Translate

La mia foto
Luca Moschitta, from Catania (Italy), is a 25 years old Professional Poker Player. Youngest Supernova Elite ever in 2009 and the first to buy two Porsche using just FPP. Named "Most inspiring young poker player" in 2013 from Pokerlistings. Winner of IPT and PPT.

martedì 24 febbraio 2015

Nuovo sito ufficiale - New official website

Questo blog non sarà più aggiornato.
Potete continuare a leggere i miei articoli sul mio blog sul mio nuovo sito web ufficiale!

This blog will be no longer updated.
You can continue to read my articles on my blog on my new official web site!

venerdì 23 gennaio 2015

I miei primi tornei del 2015

English version

In queste prime settimane del 2015 ho già giocato diverse sessioni online. Ho fatto diverse deep run nei tornei principali ma sono tutte purtroppo terminate a ridosso delle posizioni che contano.
Ho investito diverse ore nell'analisi del mio gioco rivedendo le mie mani e le mie statistiche. Grazie allo studio degli ultimi mesi mi sento un giocatore molto più preparato rispetto a prima, sto giocando un buon Poker ed i risultati prima o poi arriveranno.

Per quanto riguarda il Poker dal vivo, a breve giocherò il mio primo torneo dell'anno ed ho già programmato gli eventi da giocare nei prossimi mesi.
Il mio primo viaggio sarà in Austria: prima andrò a Seefeld, principalmente per una vacanza sulla neve accompagnata da un torneo e poi a Marzo sarà la volta di Vienna per giocare il WPT. Dopo Seefeld andrò direttamente a Deauville per partecipare al festival EPT. Gli ultimi due eventi del programma saranno a Malta dove parteciperò prima all'evento di PlanetWin365 e poi al festival EPT.

Questo è il programma dei tornei a cui ho intenzione di partecipare:

English version

My first tournaments in 2015

In these first weeks of 2015 I already played several online sessions. I made several deep runs in major tournaments but unfortunately they ended up just close to a big score!
I invested several hours in the analysis of my game, reviewing my hands and my statistics. Thanks to the study of the last months, I feel I am a better prepared player than I was before, I’m playing a good poker and the results will come sooner or later.

Regarding live Poker, soon I will play my first tournament of the year and I have already planned the events that I intend to attend in the coming months.

My first trip will be in Austria: first I will go to Seefeld, primarily for a holiday on the snow and a small tournament and then in March I will go to Vienna to play the WPT. After Seefeld I will go directly to Deauville to join the EPT festival. The last two events of the program will be in Malta, where I will attend the PlanetWin365 event and then the EPT festival.

This is the full schedule:



lunedì 29 dicembre 2014

Riassunto 2014 e obiettivi 2015

English version

Come ogni fine dell'anno è l'ora di tirare le somme e programmare nuovi obiettivi.

Cosa è successo nel 2014:

Live:
A fronte di 41 tornei giocati, con (ABI) buyin medio di €2464, ho raggiunto 11 piazzamenti a premio tra cui 3 final table.
Andare ITM il 27% delle volte circa è un ottima statistica. Avrei comunque preferito fare meno ITM e vincere piuttosto un torneo. Purtroppo nel 2014 non sono mai stato particolarmente fortunato con tanti "cooler" a sfavore nei momenti importanti.
Il mio bilancio live è Break Even. Considerando che venivo dal 2013, che era stato il mio miglior anno di sempre, e che durante il 2014 ho rischiato più volte di fare un "exploit" sono comunque soddisfatto. Probabilmente è mancato quel pizzico di fortuna in più che fa la differenza, ma ho accumulato esperienza e migliorato le mie skills e anche questo nel lungo periodo ha un valore economico.

Online:
Non ho giocato molto online fino all'ultima metà dell'anno. Ho deciso a settembre di iniziare a giocare con costanza MTT. Il lasso di tempo è troppo breve per poter tirare delle somme anche se Dicembre è stato un ottimo mese.
Ho soprattutto studiato molto il mio gioco ed è a questo che sono maggiormente interessato: l'online negli ultimi mesi è stata la mia "palestra" dove ho potuto imparare tante nuove dinamiche di gioco.

Real life:
Ho quasi finito di arredare e sistemare il mio appartamento, è stato divertente e la mia ragazza Sofia mi ha aiutato molto ma mi è costato davvero un sacco di tempo!
Mi sono iscritto in palestra a Malta e quando mi trovo nell'isola il mio impegno è costante, cerco di fare attività fisica almeno 3-4 volte a settimana. Non sono riuscito però ad essere altrettanto costante quando mi trovavo in viaggio per giocare live oppure tornavo in Italia.











Obiettivi 2015:

Tenere ROI positivo nei tornei live. L'idea è di giocare circa 40 tornei live con ABI (avarage buyin) €2500. Giocherò principalmente tornei WSOP WPT ed EPT.

Tenere ROI positivo nei tornei online. Cercherò di giocare almeno 1000-1500 tornei online con ABI $90-$100.

Entrare nella Top 100 della classifica GPI.

Allenarmi più frequentemente, con almeno 100 sedute da 90 minuti di attività fisica in palestra, o altri sport, nell'arco dell'anno.

Scrivere almeno 2 post al mese per il mio blog in Italiano\Inglese.

English version:

mercoledì 26 novembre 2014

Il mio primo Final Table al WPT

Nell'ultimo periodo ho approfondito molto il mio gioco e, oltre ad avere lavorato su alcuni leaks che avevo da tempo, ho anche imparato qualche mossa nuova da poter usare durante i tornei. Ho recentemente iniziato a grindare seriamente tornei online almeno 2-3 giorni a settimana e questo mi sta aiutando molto nel migliorare il mio gioco negli MTT.

Dall'ultimo post che ho pubblicato sul mio blog le cose non sono andate così male:

Su 6 tornei giocati ho ottenuto 3 itm tra cui 2 final table. Tra questi il risultato più importante è stato senza dubbio il FT raggiunto al WPT di Nottingham. MI sono piazzato 7th senza fare reentry, perdendo molti showdown sfortunati, ma vincendo tantissimi piatti uncontested in tavoli davvero difficili in cui non regalavano nulla.

L'unico errore del torneo è stato probabilmente quello che mi ha fatto perdere gran parte del mio stack al FT dove con AA mi sono scontrato con Q9 su un flop TJ8. Sembra una mano scritta, ma avrei potuto pot-controllare e perdere molto meno di quanto ho perso realmente.
Dopo questa mano poi sono uscito in coinflip con 55 contro AQ, perdendo un pot che mi avrebbe riportato nella parte alta del chip count.


Se non avessi sbagliato la mano con AA, sicuramente avrei raggiunto un piazzamento migliore ed avrei avuto tantissime chance di poter vincere un titolo WPT.
Di solito quando succedono queste mani sono molto cattivo con me stesso, ma questa volta lo voglio essere un pò di meno. Nei 4 Day del torneo ho giocato, in tavoli difficili, il mio miglior poker ed ho dato il massimo senza mai andare in tilt nei momenti più sfortunati.

Ho ottenuto un buon risultato, oltre che il mio primo FT ad un WPT. Quando poi i risultati vengono durante un periodo in cui stai lavorando duro ti senti ancora più soddisfatto!

Adesso passerò qualche giorno in Italia per poi partire a Praga per l'EPT dove giocherò l'ultima trasferta del 2014!



mercoledì 8 ottobre 2014

Prossimi tornei live - 2014



Mi sono voluto "tenere basso" perchè nel 2013 ho avuto un anno eccezionale in cui ho tenuto un ROI del 400-500% circa e quindi mi sarei aspettato nel 2014 di pagare dazio. Quest'anno infatti non ho ancora raggiunto il break even point, ma ci sono vicino.


Il 2014 non è finito e ho in programma di giocare molti tornei nei prossimi mesi.
Questo è il probabile programma degli mtt live che giocherò fino a fine anno:




lunedì 29 settembre 2014

Vi presento Malta!

Malta non è solo il luogo dove si svolgerà il prossimo torneo live da €100.000 di PlanetWin365, è il posto dove vivo gran parte dell'anno e che quindi conosco molto bene.

Malta è una location molto "friendly" per i giocatori di Poker. In un isoletta di pochi km si trovano tutte le comodità possibili: due casinò, tanti ristoranti, la vita nottura, bellissime strutture alberghiere ed un ottimo sistema di trasporti. Il bello di tutto ciò è che Malta oltre essere un posto stupendo è anche abbastanza economico, soprattutto se seguirete alcuni dei consigli che vi darò in questo articolo.



Tornei
Il €100k di PlanetWin365 è un torneo single re-entry con un buyin di €550. Inizierà il 26 Febbraio e terminerà l'1 Marzo. Il modo più semplice per partecipare è qualificarsi online su PlanetWin365. Per avere più informazioni scrivete a malta@planetwin365.com.




Hotel

I tornei prenderanno luogo al casinò Portomaso (A) a St.Julians, che per molti è il casinò più bello e moderno di tutta l'isola. Gli hotel logisticamente più vicini e qualitativamente migliori sono senza dubbio l'Hilton Hotel 50mt (B) e il The George (C) a 350mt.

Questi due sono probabilmente gli hotel più belli dell'isola e di solito anche i più costosi.
Ma, in occasione del torneo, PlanetWin365 ha stipulato delle convenzioni speciali con gli hotel che vi permetteranno di poter risparmiare non poco sul prezzo:

Hilton (pernottamento e colazione):
  • Camera singola, €100
  • Camera doppia, €115
The George (pernottamento e colazione)
  • Camera singola, €74
  • Camera doppia, €90
  • Camera tripla, €120
Per sfruttare questi rate vi basterà prenotare mandando una mail a malta@planetwin365.com

A Malta ci sono anche altre strutture leggermente più economiche, ma vi consiglio assolutamente di prenotare uno di questi due hotel perchè nessun'altra struttura a Malta offre lo stesso in termini di qualità\prezzo e sarete davvero a due passi dal casinò Portomaso.

Ho inoltre un piccolo consiglio da darvi per la connessione Internet negli hotel. In entrambi gli hotel la connessione è gratuita nelle aree comuni ma a pagamento nelle camere. Se avrete per forza bisogno della connessione anche in camera vi consiglio di scaricare Connectify, questo programma gratuito permette di trasformare il proprio portatile con connessione wifi in un vero e proprio modem. Potrete quindi pagare una sola connessione e condividere dal vostro PC internet anche al pc di chi divide la camera con voi, ma anche al vostro smartphone e tablet. Senza dover comprare una connessione per ogni computer o smartphone.

Un altro consiglio è quello di evitare di consumare le bevande e gli snack del frigo bar dell'hotel che sono molto costosi. Accanto al casinò, e vicinissimo ad entrambi gli hotel, c'è il supermercato Arkadia, comprate lì tutto quello di cui avete bisogno e risparmierete non pochi soldi!


Taxi e spostamenti

Malta è logisticamente ben collegata. Ovviamente visto la piccolezza dell'isola non ci sarà una linea metro stile Londra, ma l'isola gode di un servizio taxi davvero ottimo, ma come in tutti i posti stati attenti a non cadere nelle trappole.
Evitate assolutamente i taxi bianchi, per capirci quelli che vi aspettano fuori dall'hotel, spesso e volentieri vedendo che non siete del posto ne approfitteranno e vi chiederanno anche il doppio o il triplo della normale corsa.

Se avete bisogno di un Taxi, usate sempre un Ecabs. Il tragitto aereoporto-St.Julians costa €19 e potete prenotare il taxi ovunque siete in 3 modi diversi:

La qualità del servizio di questa compagnia è altissima. I taxi sono nuovi di zecca, puntuali e i prezzi sono fissi e sempre controllabili sul loro sito. Viaggiando tramite loro non correrete mai il rischio di avere brutte sorprese e i prezzi sono più bassi di qualsiasi altro taxi maltese.


Ristoranti

La zona di St.Julian è piena di ristoranti. Vi darò alcuni consigli su alcuni ristoranti soprattutto in ottica di budget spese, ma non solo. Come in ogni posto nuovo che visitate vi consiglio però di dare un occhio su Tripadvisor, sito dove sono recensiti i ristoranti di Malta e di tutto il mondo.

Alcuni dei ristoranti in zona che vi consiglio sono:

  • Meet Argentinian Steak House. Un ristorante argentino a Spinola Bay con ottima carne e ottimo rapporto qualità prezzo
  • I Monelli. A paceville, prezzi leggermente più alti della media, ma se non potete fare a meno della cucina italiana a Malta non potrete non andare in questo posto. Uno dei migliori ristoranti italiani dell'isola.
  • Cafè Portomaso. Accanto al casinò, è un ottimo posto per spuntini veloci o per rilassarsi in un ambiente raffinato.
  • McDonald. A due passi dal casinò c'è anche un Mcdonald.
  • The Avenue. A Paceville, vicino all'hotel The George, si tratta probabilmente del miglior ristorante a Malta in termini di qualità prezzo. Non è sicuramente un ristorante michelin ma, se il vostro obiettivo è quello di mangiare bene spendendo poco questo è sicuramente uno dei posti migliori.
  • Club Sushi from Tokio to Seoul. A Paceville, dietro il The George. Per chi ama il cibo giapponese questo è il miglior ristorante giapponese di St.Julian e forse Malta. Per la qualità del cibo, i prezzi non sono assolutamente alti.
  • Brasserie Portomaso. Dentro il casinò. Ottimo ristorante-bar se si vuole prendere qualcosa al volo. Soprattutto ottimo e molto economico snack menù con Burger(€6), Insalate(€6) e Sandwich(€5).
Per trovare la mappa per raggiungere i ristoranti vi consiglio di cercare su Google Map.

Cose da fare

Malta è una delle località turistiche più belle in Europa. Vi consiglio assolutamente di programmare un giro turistico. Una giornata vi basterà per visitare i posti principali.
Vi consiglio quindi di fornirvi di una guida turistica dell'Isola, prenotarvi un taxi a noleggio e visitare i posti che più vi interessano. Andate su Google, fate una ricerca e studiate cosa visitare dell'isola. Ci sono anche tante agenzie che offrono escursioni turistiche, penso che anche questa opzione sia una buona idea.

Io mi soffermerò di più su ciò che offre St.Julian, ossia la zona dove soggiornerete:

  • Piscina dell'Hilton, sembrerà strano ma il clima di Malta permette spesso di stare a bordo piscina anche a Marzo e la piscina dell'Hilton è davvero bellissima. Se siete ospiti dell'hotel fateci un salto, è gratis!
  • Centro benessere dell'Hilton, se "sfortunatamente" il clima non permetterà di usare la piscina esterna potete sempre fare un salto nella SPA interna dell'Hilton. L'accesso è gratuito per tutti gli ospiti dell'hotel.
  • Club TwentyTwo, situato al 22° piano del Portomaso Tower, il grattacielo più alto di Malta (accanto al casinò), potrete bere qualcosa in compagnia e ammirare una vista spettacolare dell'isola dalle sue vetrate.
  • Portomaso Marina, un bellissimo porticciolo situato accanto all'Hilton in cui potrete fare una rilassante passeggiata osservando le barche e gli yacht milionari ormeggiati, oppure sedervi in uno dei ristoranti che si affacciano sul mare e gustarvi l'atmosfera magica di Portomaso.
  • Paceville, probabilmente una delle vie più pazze del mondo piena di locali e discoteche con ingresso gratuito aperte ogni giorno dell'anno, unica pecca è l'eta media che è molto bassa, ma il divertimento non manca sicuramente.
  • Lungomare da St.Julian a Sliema, scendendo verso Spinola Bay, inizia il lungo mare vero e proprio di St.Julian che arriva fino a Sliema (2-3km circa). Percorrerlo a passeggio, in bici, con i pattini o correndo sarà semplicemente puro relax per la vostra vista!
  • Spiaggia di Paceville, piccola spiaggetta di sabbia nella zona di Paceville. Non grandissima ma se volete sdraiarvi e rilassarvi qualche ora guardando il mare è un posto perfetto!

Se non sarete fortunati nei tornei saprete lo stesso come divertirvi!

mercoledì 13 agosto 2014

Summer, EPT Barcelona and a new poker office!

Dopo le WSOP ho preso una pausa dai tornei live ed ho dedicato diverse settimane alle vacanze estive
Ho passato il mio compleanno a Luglio in Sicilia con la mia famiglia e la mia ragazza ed insieme a lei siamo stati quasi ogni giorno a mare. Sofia adora molto l'Italia e soprattutto la Sicilia e cerco sempre di mostrarle più posti nuovi possibili ogni volta che viene a trovarmi. Posti bellissimi e che per assurdo a volte non ho mai visto, pur vivendoci a due passi!
Aci Castello, Sicilia
Taormina, Sicilia
Aci Castello
Isola Bella, Taormina



                                                                                                                    
























La seconda parte delle mie vacanze l'ho passata a Malta dove mi sono trasferito quest'anno. Mi sono spostato qui per poter ricominciare a giocare su tutte le Poker Room ma anche perchè è un posto dove mi piace vivere. La qualità della vita è ottima ed ho tutto ciò che mi serve a due passi: piscina, mare, spa, palestra, ristoranti e molti amici che abitano ad appena pochi metri da me. Inoltre a Malta quasi tutti parlano l'inglese e questo è molto comodo per la mia ragazza che purtroppo non parla italiano.

A Malta con mia mamma
Non ho giocato molto online negli ultimi mesi. Nell'ultimo anno ho sicuramente concentrato le mie forze più sul poker live che sul Poker online. Mi manca il poker online e credo che sia il miglior modo di potersi tenere in allenamento quando per lunghi periodi non si gioca live.
Per adesso, in piena estate, sto grindando i tornei online la domenica che è il giorno in cui c'è più azione. A Settembre proverò a grindare MTT almeno due o tre giorni la settimana e Cash 6max con uguale cadenza.

New home, new office!
Il miei prossimi torneo live saranno la prossima settimana a Barcelona per l'EPT:

- 18/08 Estrellas Main Event Day1c €1.100
- 20/08 Estrellas High Roller €2.200
- 22/08 EPT Main Event Day1B €5.300

Non escludo di giocare anche altri tornei a Barcelona, ma lo deciderò probabilmente all'ultimo momento.
Barcelona
Dopo Barcelona non so ancora se giocherò le WSOP Asia a Melbourne in Australia o la tappa dell'EPT nella più vicina Londra, deciderò nelle prossime settimane.

Giocherò invece sicuramente il WPT di Cipro a Settembre e il WPT UK a Novembre. Mi piace molto lo schedule e i montepremi garantiti che il WPT sta organizzando per i prossimi mesi in Europa!

lunedì 7 luglio 2014

Arrivederci Las Vegas!

Le WSOP per me purtroppo sono terminate quest'anno essendo stato eliminato all'ultimo, ma più importante, dei tornei in programma: il Main Event delle WSOP.

Mi sento un pò deluso. Facendo un paragone calcistico si prova una tristezza paragonabile a quando l'Italia esce dalla fase a girone dei mondiali. Nel Poker ovviamente c'è più "varianza" che nel calcio e come mi ritrovo out al Day1 del ME si ritrovano OUT altri tantissimi big ma questo sicuramente non significa che non potevo fare di più.

Le mie WSOP a Las Vegas sono iniziate il 18 Giugno. Sono arrivato a Las Vegas il 17 Giugno dove ho fatto il check in al Palms Place, il mio albergo.

L'Inizio è stato positivo con 2 ITM nei primi 4 tornei che danno sempre la carica, e con alcuni giorni extra poker dedicati al relax!

La vista sulla Strip dalla mia camera

Ho partecipato ai seguenti tornei WSOP:

- #39 $3,000, Out Day1
- #44 $1,500, ITM (+$3178)
- #49 $5,000, Out Day1
- #51 $1,500, ITM (+$2759)
- #55 $1,500, Out Day1
- #56 $1,000, Out Day1
- #58 $1,500, Out Day1
- #60 $1,500, Out Day1
- #65 $10,000 Out Day1
- $550 Satellite Main Event (+$10200)



Non sono state sicuramente le mie WSOP più fortunate. Avendo speso un totale di $27.500 e avendone incassati circa $16.000 grazie soprattutto al fatto che ho vinto un satellite per il Main Event. Quindi un passivo totale di circa $11.500.

Non è comunque mai semplice tornare in profit da Las Vegas. I tornei delle WSOP premiano solamente il 10% del field e i premi più importanti, Main Event a parte, sono sempre al final table. A questo si aggiunge che le strutture dei tornei sono molto veloci per permettere ai tornei di finire in 2-3 giorni e a volte la giocabilità è compromessa. La varianza quindi è altissima.

Ecco come sfogarsi dopo l'uscita dal Main Event!  
Credo di aver pagato, soprattutto per quanto riguarda il Main Event, la stanchezza accumulata durante tutte la serie di tornei. In quest'ultimo sono stato molto sfortunato essendo uscito al secondo livello dopo aver visto scoppiati JJ, KK e AA. Ma avrei potuto comunque fare di più e minimizzare meglio le perdite in alcune mani. Spero di fare tesoro di questi errori sia in fase di gioco che di preparazione.

In ogni caso anche se il Poker non è andato nel miglior modo possibile mi sono divertito!

Oltre a giocare a Poker, ho conosciuto nuovi amici ed ho fatto tante attività molto divertenti come giocare a Golf, giocare a ShuffleBoard, gareggiato in una gara di GoKart, pool party, bbq Party, ho distrutto tonnellate di pietre, ed ho anche festeggiato il 4 Luglio al nightclub Surrender al Wynn, una delle discoteche-beach club più belle di Las Vegas!

Adesso probabilmente dedicherò la settimana prima della partenza, fissata per il 13 Luglio, al relax e a qualche partita di Cash Game live al NL1000!
Mentre il mio prossimo torneo live sarà probabilmente l'EPT di Barcelona!


Las Vegas resta una delle città più belle al mondo, ma mi manca casa e sarà altrettanto bello poter tornare e rivedere la mia famiglia e ricominciare a giocare a Poker Online!

Al circuito indoor di GoKart!

A Las Vegas si può giocare a Golf anche di notte!

giovedì 15 maggio 2014

WSOP 2014 Las Vegas!!


Prenotato il biglietto aereo per Las Vegas!
Sarà il quarto anno consecutivo in cui giocarò le World Series of Poker!

Per un giocatore di Poker credo sia uno dei momenti più belli dell'anno. Le WSOP sono, senza dubbio, la serie di tornei di Poker più importante al mondo. Durante questo periodo a Las Vegas si può giocare a Poker 24 ore al giorno in tantissimi posti diversi e la città offre tutto quello che un giocatore di Poker vuole: tornei, cash game, divertimenti, piscine, ristoranti, discoteche e la gente che va a Vegas in genere è pazza completa e rende il tutto più divertente :)

Sarò a Vegas dal 16 Giugno al 13 Luglio, con la speranza di dover prolungare il mio soggiorno in caso di deep run al Main Event delle WSOP come l'anno scorso in cui mi piazzai 151st!

Per la prima volta prenderò il volo diretto da Londra poichè è il volo più veloce, in modo da arrivare a Las Vegas meno stanco possibile e concentrarmi subito sui tornei di Poker che quest'anno saranno tanti!


Questo è lo schedule dei tornei che ho intenzione di giocare:

Essendo che molti day2 si accavallano ai day1 di altri tornei, come ogni anno, sicuramente il programma subirà qualche modifica. Sto anche valutando la partecipazione al torneo #40 Heads up da $10,000. L'heads up è la modalità di gioco che preferisco ma, essendo il torneo a inizio serie, molto dipenderà sia da jet lag e stanchezza e sia dal mindset del momento. Lo giocheranno tutti i più forti al mondo e il mio obiettivo è quello di esserci!

1 month left to WSOP!!





mercoledì 9 aprile 2014

EPT Sanremo & EPT Montecarlo

Aprile si preannuncia come uno dei mesi più impegnativi dell'anno con ben 2 festival EPT nell'arco di due settimane, uno a Sanremo ed uno a Montecarlo.

Le mia partenza è fissata tra pochi giorni e si tratta di una trasferta importante. A Sanremo si giocherà il torneo di poker più importante dell'anno in Italia, col quale tra l'altro ho un buono score. Infatti nelle ultime due edizioni sono sempre andato a premio. 


Invece a Montecarlo si giocherà il grand final EPT che è da sempre l'evento di Poker più ricco in Europa al quale però pur avendo partecipato due volte non sono mai riuscito a raggiungere i premi.

Questa è la lista dei tornei che giocherò:
- 15/04 EPT Sanremo Main Event day1b, €4900
- 24/04 FPS Monaco Main Event day1b, €1100
- 25/04 FPS Monaco High Roller, €2200
- 27/04 EPT Monaco Main Event day1b, €10600


Resoconto tornei:


EPT Sanremo Main Event

Era un MTT molto importante, essendo il torneo più prestigioso di Poker in Italia e ci tenevo a fare bene. Purtroppo però mi ritrovo fuori dai giochi essendo uscito ieri verso la fine del day2 dell'EPT di Sanremo.
Il mio torneo era iniziato molto bene, per 12 livelli di gioco non ero mai andato allo showdown preflop e avevo macinato chips soprattutto uncontested. Insomma sembrava tutto filare liscio e stavo giocando un ottimo poker. Poi mi ritrovo coinvolto in questa mano:

A volte il Poker è un gioco cattivo e devo ammettere che questo è un cooler molto costoso considerando che era un EPT e se avessi vinto il Pot sarei andato a 360k chips che in quel momento del torneo era quasi 5 volte l'avarage, a poche posizioni dai premi.

Gli ultimi tornei sono andati in modo terribile, ma non ci tengo proprio ad abbattermi.
Se avessi giocato male probabilmente dovrei chiedermi il motivo per cui gioco a questi livelli, ma credo di aver giocato un ottimo Poker e nel lungo periodo questa è l'unica cosa importante.
Il 2013 per me è stato un anno pieno di vittorie e credo che sia anche accettabile e comprensibile adesso vivere un periodo meno fortunato.

Nell'ultimo anno ho imparato che i tornei di poker si vincono quando meno te lo aspetti, è inutile sedersi al tavolo di quel determinato torneo e credere che lo vincerai, anche se lo vuoi a tutti i costi.
L'unica cosa che conta è dare il massimo e commettere meno errori dei tuoi avversari e sono sicuro che il tempo ripagherà questa strategia.



Rigiocherò di nuovo mani importanti e prima o poi sarò io il giocatore con i due assi in mano, è solo questione di tempo..


FPS Monaco Main Event

Il primo torneo nel Principato di Monaco non è andato male! Mi sono piazzato 64th su un totale di più di 800 iscritti, ciò significa che ho raggiunto il piazzamento a premio. Niente di ecclatante in termini economici poichè a fronte di un buyin di €1100 ho vinto €2400, quindi non ho vinto molto. Ma sono comunque contento di aver piazzato un risultato perchè andare a premio aiuta sempre il morale di un giocatore di Poker, soprattutto nell'affrontare i tornei successivi.

La mano che mi ha condannato maggiormente all'uscita è stata con AK contro 99 preflop che mi avrebbe portato 70 left con uno stack sopra avarage. Il primo premio era di €150.000 e mi sarebbe piaciuto avere un bello stack per affrontare la strada per il final table! Purtroppo però, dopo aver perso questo coinflip mi sono ritrovato con una manciata di bui e sono uscito quando i miei 77 si sono scontrati in all in preflop contro JJ. 

Essendo andato deep nel ME del FPS ho dovuto saltare il FPS HR. Oggi ho quindi dedicato la giornata al riposo. Sono andato in spiaggia per gran parte della giornata insieme a Salvatore Bonavena e abbiamo anche visitato un pò di Montecarlo (un pò di turismo accanto al poker live è sempre piacevole!).

Ho passato una bella giornata e mi sento carico per poter partecipare domani al Grand Final EPT!




EPT Grand Final

Dopo la buona prestazione al torneo FPS di Montecarlo, ho partecipato al main event dell'EPT, chiamato anche EPT Grand Final poichè è il torneo che chiude la stagione e storicamente il torneo più ricco d'Europa. C'erano davvero tutti i più giocatori più vincenti al mondo, tra questi Ivey, Negreanu, Esfandiari. Non mancava davvero nessuno, 650 iscritti e una prima moneta da €1.200.000!

Il mio stack a fine day1
Devo ammettere di essere stato fortunato al day1, perchè in un torneo di tale difficoltà, mi è capitato un tavolo relativamente semplice chiudendo la prima giornata con 90k chips (30k di partenza) con avarage a quota 50k chips.

Il day2 invece è stato davvero difficile. Non ho avuto dei tavoli complicati, ma mentre i miei avversari vedevano carte e chiudevano punti, io ero card dead e quelle poche volte che andavo al flop dovevo sempre mollare la mano. Ma non si gioca tutti i giorni un torneo così importante e con un montepremi del genere. Ho quindi cercato di essere il più paziente possibile e limitare al massimo i rischi.
Passare al day3 significava giocarsi la reale possibilità di andare a premio, visto che dei 120 superstiti di giornata 95 sarebbero stati ITM. Ho provato quindi a chiudere la giornata e ci sono riuscito con 60k chips, quando l'avarage era di circa 160k.

Io e il mio teammate Eros, entrambi ITM!
Giocarsi con meno di 1/3 di avarage la bolla di uno dei tornei più importanti al mondo non è sicuramente un momento di relax. Al Day3 si è giocato circa 3 ore per raggiungere i premi e in questo arco di tempo, per sopravvivere ho dovuto spingere in diversi spot. Fondamentale il momento in cui ho raddoppiato in all in preflop con 22 contro AK (board 32348)Poi riuscendo a rubare qualche pot preflop sono riuscito a raggiungere l'importantissima zona dei premi.
Una volta scoppiata la bolla ho trovato un colpo molto fortunato quando da cutoff con 10 bui, mando resti con K9s ma vengo chiamato da SB con QQ. Un K al turn mi porta a 90k chips, quando l'avarage era 230k.
Dopo quella mano il mio tavolo si rompe e vengo spostato in un nuovo tavolo dove successivamente apro con a6s da cutoff e si appoggia solo il BB. Su un board A74T5 dove io ho anche nuts flush draw andiamo ai resti ma purtroppo il mio avversario ha settato con i suoi 77. Esco in 74th posizione!

Ho giocato il torneo al massimo delle mie possibilità, avrei voluto raggiungere posizioni ancora più prestigiose, ma sono davvero soddisfatto di aver raggiunto la zona premi perchè non è stato sicuramente il torneo più semplice della mia carriera, soprattutto al day2.

Voglio fare i complimenti al mio amico Antonio Buonanno, che nonostante avesse uno stack più piccolo del mio durante la bolla del torneo è riuscito a scrivere una pagina di storia del Poker, vincendo il torneo!

Spero un giorno di poter emulare la sua impresa! Adesso ci si prepara per le WSOP a Las Vegas!



giovedì 20 marzo 2014

EPT Vienna

Vista di Vienna dal mio hotel
Sto andando a Vienna dove parteciperò all'European Poker Tour. L'ultima volta che un EPT ha preso luogo a Vienna è stato 3 anni fa ed è la prima volta che visito questa città. Vienna è considerata una delle città più belle al mondo! Il torneo si svolgerà all'interno di Holfburg. La prima domanda che ci si pone è: ma si può giocare a Poker all'interno di un palazzo imperiale? La risposta è si!

Sono molto eccitato di visitare una nuova città ma al tempo stesso di giocare in una location così speciale. Ho prenotato il mio soggiorno a Vienna dal 19 al 29 Marzo e dividerò la camera con Salvatore Bonavena, un buon amico e unico italiano ad avere vinto un EPT in 10 stagioni :)

Questo è il programma dei tornei che giocherò:
20/03 - Eureka Main Event - Day 1B € 1,000 + € 100
22/03 - Eureka High Roller - Day 1 € 2.000 + € 200
24/03 - EPT Main Event - Day 1B € 5,000 + € 300
27/03 - High Roller - Day 1 € 10,000 + € 300

Alla fine dei tornei postarò sul blog un riassunto.
Potete anche seguire i miei aggiornamenti dal mio Twitter.

------------

La sala del torneo dentro Holfburg, il palazzo imperiale
I'm going to Vienna where I'm gonna play the EPT. Last time an EPT was in Vienna was 3 years ago and this is the first time for me in this wonderful city! Vienna is recognized as one of the nicest city and it is ranked #1 in many tourism ranking and not only. The tournament location is amazing: Holfburg. You can of course ask your self: "Is it possible to play a poker tournament in a royal castle?". The answer is Yes!

I'm really excited to discover a new city and I think it will be amazing to play in a so cool location!
I booked my travel from 19th to 29th March and my travelmate will be Salvatore Bonavena, who is the only italian who won an EPT but also a funny guy :)

This is my tournament schedule:
20/03 - Eureka Main Event - Day 1B € 1,000 + € 100
22/03 - Eureka High Roller - Day 1 € 2.000 + € 200
24/03 - EPT Main Event - Day 1B € 5,000 + € 300
27/03 - High Roller - Day 1 € 10,000 + € 300

At the end of the tournaments I will post a summary in my blog.
You can also follow regular updates on my Twitter.



Riassunto tornei giocati:

lunedì 10 marzo 2014

From Malta to Venice!

Si è concluso da poco il torneo live di PlanetWin365 a Malta e nemmeno due giorni a casa che già mi ritrovo sopra un aereo per andare a Venezia dove giocherò il day1b del WPT Main Event.

Il torneo a Malta è andato bene, in tutti i sensi:
  • Ho raggiunto il Final Table, piazzandomi 9th. Fare risultato è sempre una soddisfazione agonistica per ogni giocatore di poker, se si aggiunge che era un torneo con più di 300 entries ed era il torneo di PlanetWin365 il risultato acquista un valore in più! La struttura del torneo è stata semplicemente perfetta ed ha permesso in tutti le fasi del torneo di poter esprimere il miglior gioco.
  • Mi sono divertito. L'atmosfera che si è respirata durante tutto il torneo era quasi paragonabile a quella di un home game tra amici con la differenza che la maggior parte dei partecipanti erano giocatori che spesso si sfidano online su PlanetWin365 e che per l'occasione si erano in gran numero qualificati con uno dei tanti satelliti online e live che hanno preceduto l'evento. Ho inoltre incontrato tanti amici e colleghi sia tra i giocatori che tra lo staff dell'organizzazione il che ha reso l'esperienza ancora più familiare e rilassante.
  • La location è stata stupenda. Malta è sempre un posto eccezionale per giocare a Poker. Era il primo torneo che giocavo da "residente", scendere da casa e fare 20metri a piedi per andare a giocare il torneo è stato molto divertente!
Il prossimo torneo live di PlanetWin365 sarà sempre a Malta a Novembre (subito dopo il BattleOfMalta) e vi consiglio di preparare già la valigia perchè sarà un freeroll da ben €100.000 in regalo!

Domani invece giocherò il day1b del WPT di Venezia. Sembra strano ma è solo il 2nd WPT di sempre che gioco. Per via degli impegni di grinding online non ho mai avuto il tempo di partecipare assiduamente a questo circuito, ma con l'anno nuovo mi sono promesso di cercare di giocare più tornei possibili. Il WPT è pur sempre uno dei circuiti di Poker più importanti al mondo e cercherò di giocarne altri nel corso dell'anno.





---------------------------

The PlanetWin365 live tournament in Malta has just finished and after a few days at home I'm now ready again for the next live tournament! I have just arrived in Venice where I will play the WPT Main Event.
Planetwins365's tournament in Malta has been amazing, for many reasons:
- I reached the Final Table, finishing in 9th place. To make a deep run is always happy news for any poker player. But I'm very satisfied because it was a tournament organized from my main sponsor with more than 300 entries. The structure of the tournament was just perfect and it helped me to play a good poker during all 3 days. - I enjoyed it. The atmosphere of the tournament was very relaxing and I met a lot of nice new players, especially a lot of online qualifiers who won the package for the tournament. I also met many friends and a lot of guys from the staff which made the experience even more relaxed and friendly. - The location was perfect. Malta is always a great place to play poker. It was the first time I played a tournament as "resident". Walking 20m from where you live to play a poker tournament is awesome!
The next PlanetWin365 event will return to Malta in November again (just after the Battle Of Malta) and I recommend you to plan the trip already now, because it will be a massive € 100,000 freeroll gift!
Tomorrow I'll play the day 1b of the WPT Venice. It's only the 2nd time I play a WPT. I've never had time to attend this circuit because of online grinding. But WPT is one of the most prestigious Poker circuits in the world and I will try to play more WPT during the year.

mercoledì 15 gennaio 2014

EPT Deauville

Il 2014 pokeristico inizierà a Deauville, nel nord della Francia per partecipare all'European Poker Tour!

Deauville è uno dei posti che preferisco per giocare a Poker.
Prima di tutto è qui che ho centrato il mio primo ITM in un circuito EPT. In secondo luogo Deauville è una città davvero carina e si mangia benissimo, ci sono poche distrazioni e questo permette di concentrarsi al massimo sui tornei di Poker.

Ci sono stati molti tornei a Gennaio che purtroppo per impegni personali ho dovuto saltare (PCA e PPT in primis), ho quindi deciso di fare uno schedule molto importante per la trasferta francese.
Nel 2014 ho deciso di fare una sorta di "level-up" e aggiungere anche alcuni tornei high roller.

EPT Deauville's schedule:

23/01 NLH - French Poker Series Main Event - Day 1B €1,000 + €100
25/01 NLH - French Poker Series High Roller - Day 1 €2,250 + €250
27/01 NLH - EPT Main Event - Day 1B €5,000 + €300
29/01 NLH - Heads Up - 32 Cap - Day 1 €1,000 + €100
30/01 NLH - High Roller  -  Day 1 €10,000 + €300

Alla fine di ogni torneo cercherò di postare sul blog un riassunto.
Potete anche seguire i miei aggiornamenti dal mio Twitter.

------------

My 2014, in terms of Poker, will start in Deauville, France at the European Poker Tour!

Deauville is one of my favorite places to play poker in.
First of all, it's the place where I made my first EPT's cash. It's also a really pretty town with very nice food, there are not much distractions and this allows you to focus on the poker tournaments.

In January I had to skip PCA, so I decided to make a schedule full of tournaments in Normandy.
In 2014 I have decided to do a sort of " level-up " adding some High Roller tournaments.

EPT Deauville's schedule:

23/ 01 NLH - French Poker Series Main Event - Day 1B € 1,000 + € 100
25/ 01 NLH - French Poker Series High Roller - Day 1 € 2.250 + € 250
27/ 01 NLH - EPT Main Event - Day 1B € 5,000 + € 300
29/ 01 NLH - Heads Up - 32 Cap - Day 1 € 1,000 + € 100
30/ 01 NLH - High Roller - Day 1 € 10,000 + € 300

At the end of every tournament I will try to post a summary in my blog.
You can also follow regular updates on my Twitter.


Riassunto tornei giocati:

domenica 29 dicembre 2013

Il 2013?Un anno stupendo!

Si tirano le somme dell'anno trascorso e si inizia a pensare a quello futuro, come sempre succede a fine anno. Nell'ultimo anno mi è davvero successo di tutto!

Se vi siete persi qualcosa, questo è il riassunto del mio 2013:
Che tutto questo sia successo nel 2013 non credo sia un caso. Il mio è un percorso iniziato molti anni fa, pieno di sacrifici ed errori da cui sono però sempre riuscito ad accumulare esperienza. Se nel 2013 ho raggiunto diversi successi penso che è solamente perchè nel corso degli anni ho dato il massimo ed ho lavorato bene. Senza disciplina, costanza e dedizione non avrei mai potuto vincere qualcosa.
Obiettivi 2014:
- Concentrarmi principlamente nei tornei live più importanti (WSOP, EPT e WPT) cercando di continuare a tenere un ROI positivo.
- Riprendere un grinding online-moderato ma di qualità (cash+mtt) che non mi costringa a stare troppe ore davanti al computer come prima ma che allo stesso tempo mi dia l'opportunità di fare un buon profit e tenere la mente sempre in allenamento.
- Entrare nella top100 della classifica GPI.
- Riprendere un'attività fisica costante.

Non voglio pormi obiettivi incredibili perchè credo sia l'approccio sbagliato.
Dopo anni ho imparato che non bisogna mai esageratamente rincorrere qualcosa perchè questo molte volte ci condiziona e non ci permette di giocare al meglio.
L'importante al tavolo di poker, come nella vita, è dare il massimo e commettere il numero di errori minori possibile. Penso che nel lungo periodo questa sia la strategia vincente.
Il resto si sa è anche questione di fortuna...

Auguro a tutti un fortunato e felice 2014!


domenica 8 dicembre 2013

EPT Praga

Sono da poco atterrato a Praga, la capitale della Repubblica Ceca! 
Nei prossimi giorni parteciperò a diversi tornei e in particolare all'European Poker Tour (EPT) e il World Poker Tour (WPT).

Si tratta di una trasferta pokeristica speciale per due motivi.
Il primo motivo è che questa sarà è la prima volta che giocherò un torneo di Poker live a Praga. Negli anni passati ho sempre dedicato il mese di Dicembre più al poker online che a quello live e non avevo mai avuto l'opportunità di partecipare all'ultimo EPT dell'anno che da diverse stagioni si svolge proprio in questa città. 

Il secondo motivo, quello più speciale, è che questo sarà il primo torneo che giocherò accompagnato dai colori di PlanetWin365! Negli scorsi giorni ho ricevuto tanto affetto e tanti messaggi di congratulazioni da parte di tutti. Si tratta del mio primo torneo da sponsorizzato e ci tengo moltissimo a fare del mio meglio che in termini pokeristici e sportivi significa: DARE IL MASSIMO!

Questo è il programma dei tornei che giocherò qui a Praga:
- 9 Dicembre: Eureka Main Event, €1100
- 11 Dicembre Eureka Hgh Roller, €2200
- 13 Dicembre: EPT Main Event, €5300
- 15 Dicembre: WPT Main Event,  €3300

Alla fine di ogni torneo cercherò di postare sul blog un riassunto.
Ma se vi farà piacere potete anche seguire i miei aggiornamenti in tempo reale dal mio profilo Twitter premendo il tasto "Segui".

Il 2013 è stato un anno stupendo e pieno di successi ma che ancora non è finito!

Riassunto tornei giocati: